MADLAB 2.0, UNA STARTUP INNOVATIVA A VOCAZIONE SOCIALE

MadLab 2.0 si occupa di formazione, stampa 3D e robotica umanoide per privati, scuole o aziende. Si trova in via della Maddalena 117R e 121R, nel cuore del centro storico di Genova, a due passi dal Porto Antico

MadLab nasce nel 2015 da un progetto di Cooperativa Il Laboratorio in collaborazione con le associazioni Festival della Scienza e Scuola di Robotica, nel 2017 diventa MadLab 2.0, una start up innovativa a vocazione sociale.

Ad Aprile 2018 ai due soci storici si aggiunge Beready, società milanese di marketing che, grazie al proprio appoggio, consente al MadLab 2.0 di partecipare al bando del Comune di Genova, poi vinto nel Gennaio 2018.

soci

Novità ed eventi

Stampa 3D

De Chirico in 3D

Una collaborazione tra MadLab 2.0 e Palazzo Ducale Genova, nata in occasione della mostra Giorgio De Chirico il volto della metafisica. MadLab 2.0 ha programmato

Stampa 3D

Focus Live

In occasione del Focus Live 2019, organizzato nell’area del Porto Antico di Genova, MadLab 2.0 proporrà, in collaborazione con il Festival della Scienza, “Gli automata

Robotica umanoide

Wired Next Fest

MadLab 2.0 parteciperà all’edizione 2019 del Wired Next Fest presentando al pubblico la serie di umanoidi in dotazione e proponendo alcuni laboratori di robotica educativa

Madlab 2.0 a Cinifabrique

Nel 2019 CINIFABRIQUE e MadLab 2.0 hanno iniziato a collaborare su diversi progetti comuni. Localizzato in una ex struttura scolastica assegnata dal Comune di Cinisello Balsamo, CINIFABRIQUE nasce da un’intuizione di professionisti, artigiani, insegnanti, giovani studenti e lavoratori desiderosi di promuovere un luogo di socialità, dove il sapere diventa esperienza a servizio della comunità.

Tra le tante opportunità formative offerte ogni giorno a CINIFABRIQUE, c’è la presenza continua di docenti disponibili ad approfondire diversi percorsi di apprendimento.

MadLab 2.0, per esempio, collabora nell’ambito della produzione tramite la stampa 3D, nella programmazione di software applicabili alla robotica umanoide, nelle attività laboratoriali nel campo dell’elettronica applicata.